Sostegno alla proposta PD su Laura Boldrini PDF Stampa E-mail
Notizie - Ultime
Scritto da Armando Duranti   

 

 

 

Il video di presentazione della candidata Laura Boldrini , portavoce dell'Alto Commissariato per i rifugiati dell'ONU UNHCR, al Premio Nazionale ANPI Fabrizi svoltosi a Osimo il 17 aprile 2011 al Teatro la Nuova Fenice. 

Abbiamo appena appreso che nel difficile travaglio istituzionale per l'assegnazione della seconda e della terza carica del Paese vengono proposti dal partito di maggioranza PD due nomi di alto profilo: l'ex procuratore DIA di Palermo Grasso e Laura Boldrini. Due storie assolutamente diverse ma unite dalla stessa forte idealità riverente nei confronti delle Istituzioni, determinate dalla Costituzione della Repubblica nata dalla storia resistenziale, e della difesa dei diritti umani. Laura Boldrini, Jesina e quindi marchigiana, ha da noi ricevuto il Premio Nazionale ANPI "Fabrizi" nel 2011. E' donna forte, determinata e, questa sua determinatezza, l'ha profusa a piene mani intervenendo, non da dietro una scrivania, nelle situazioni umanitarie d'emergenza come quelle dei rifugiati. Quando la parte maggioritaria allora del Paese non volgeva lo sguardo compassionevole verso gli sbarcati dall'Africa, Lei si stagliò anche contro il governo di allora erigendosi a paladina degli immigrati che attraversavano miglia di Mediterraneo nella speranza di avere un futuro. Ricordiamo che qualcuno,l'on. La Russa per intenderci, la tacciò di essere figlia dell'omonimo comandante partigiano Arrigo Boldrini. A ciò lei rispose: Ne sarei fiera!. Questo il video della presentazione di Laura Boldrini cui, personalmente e a nome del l'ANPI di Osimo, rivolgo ancora stima, riconoscenza e amicizia, augurandole davvero lo scranno più alto di Montecitorio dimostrando così al mondo che l'Italia non é in maggioranza razzista contrariamente a quella vista in occasione dei respingimenti o che si legge, purtroppo,  anche oggi sui quotidiani.